Liquidazione delle prestazioni delle polizze vita

 

In questa sezione vengono fornite alcune informazioni utili su come accedere alla liquidazione delle prestazioni di una polizza vita.

Ai fini della richiesta di liquidazione delle prestazioni di una polizza vita non sussiste alcun obbligo di presenza fisica dell’avente diritto né presso gli uffici della Compagnia Assicurativa né presso l’Agenzia alla quale è assegnato il contratto, fermo restando, qualora ne ricorrano i presupposti, il necessario rispetto della vigente normativa con particolare riferimento a quella in materia di antiriciclaggio ed antiterrorismo.

Al fine di agevolare l’effettuazione della richiesta di liquidazione l’avente diritto può compilare l’allegato Modulo di Richiesta contenente l’elenco della documentazione da produrre a supporto ed inviarlo, a mezzo raccomandata A/R, presso: AMISSIMA VITA S.p.A. – Ufficio Gestione Portafoglio – Via Gabriele D’Annunzio, 41 – 16121 Genova

Inoltre, a seguito all'adesione da parte di Amissima Vita al "Codice di autoregolamentazione in materia di processo di liquidazione delle prestazioni caso morte nei contratti di assicurazione sulla vita" promosso dall’Ania, l’Assicurato potrà rilasciare il proprio mandato per dare facoltà alla Compagnia di raccogliere le eventuali informazioni sanitarie necessarie alla liquidazione della prestazione. Con questa scelta, si agevolano i Beneficiari nella produzione della documentazione richiesta.

Si rammenta che le eventuali richieste di liquidazione con documentazione incompleta potrebbero comportare tempistiche di liquidazione più lunghe rispetto ai 30 giorni previsti dalle condizioni contrattuali.
 

Indietro